martedì 22 dicembre 2009

lunedì 14 dicembre 2009

Agamennone Wallace... vive!

Lo splendido busto del nostro nonno preferito è opera di un amico di Franco, lo scultore Andrea dello studio A.R. Tattoo di Colnago.
Per essere originali... gli manca solo la parola!

giovedì 3 dicembre 2009

Il vigile urbano



Qual è la figura più amata da tutti gli automobilisti del mondo, insieme al lavavetri?
Il benzianaio?
Il barista dell'Autogrill?
Il casellante?
Io guido un disco volante, dunque non me ne intendo... ma una risposta la potete trovare sicuramente qui.

martedì 24 novembre 2009

Come una rana



Quali peculiarità hanno le rane, oltre a quella di essere ottime fritte?
Per scoprirlo, basta che sgommiate qui!

giovedì 19 novembre 2009

La forza della magia


Avete bisogno di un mago che coniughi i poteri di Silvan, Merlino e Otelma?
Il migliore lo trovate qui !
Astenersi principi trasformati in ranocchi...

mercoledì 11 novembre 2009

La spugna marina


Venghino, siori e siore, si offrono spugnature gratuite a tutti quanti!

venerdì 6 novembre 2009

Il castello


Avete problemi di assedio? Gli Unni oppure i Visigoti accampati sotto le vostre mura? Entrambi?
La soluzione a tale sgradevole impiccio la trovate qui!
E non avrete bisogno neppure di una goccia di olio bollente, con quel che costa...

giovedì 5 novembre 2009

Doppio Zero - Episodio 4


Questa settimana, sulle pagine de Il Giornalino, vi attende "Il mio Nemico", quarto episodio della serie Doppio Zero, l'unico fumetto al mondo che si rivolta contro i propri autori.
Varrebbe la pena di acquistarlo solo per la splendida copertina.

I disegni, tonanti come dinamite, sono di Franco Luini.
I colori, sibilanti come shuriken, sono di Daria Cerchi


martedì 3 novembre 2009

La mossa più efficace



Sarà di Karate? Di Kung-fu? Di Sumo? Di Ping Pong?
A Dodò l'ardua sentenza...

giovedì 29 ottobre 2009

La figurina


Celo, manca, celo, manca, celo, manca...

Doppio Zero - Episodio 3


Questa settimana, sulle pagine de Il Giornalino, vi attende "Appuntamento a Little Bull", il terzo episodio di Doppio Zero, l'unico fumetto al mondo che dà dei punti a un camaleonte.

I disegni rullanti come la batteria di Keith Moon sono di Franco Luini.
I colori ispirati come la chitarra di Pete Townshend sono di Daria Cerchi.

mercoledì 28 ottobre 2009

giovedì 22 ottobre 2009

Doppio Zero - Episodio 2


Questa settimana, sulla pagine de Il Giornalino, potete trovare "Torta allo zenzero", il secondo episodio della serie Doppio Zero, l'unico fumetto al mondo che si ricolora da solo.
I disegni sono sempre del mitico :"Frank".
I colori di: Daria (scusa per la resa d'immagine del mio blog) Cerchi.

venerdì 16 ottobre 2009

E' uscito, è uscito!


Il primo episodio di Doppio Zero dal titolo "Il pensionato" è in edicola questa settimana sulle pagine de IL GIORNALINO.
I disegni sono del funambolico Franco Luini.
I colori della strabiliante Daria Cerchi.
Un grazie speciale a tutta la redazione de il Giornalino che ha creduto nel progetto e a Sean Connery per avere quella faccia!

P.S.
Nel caso vi chiedeste perchè sia tutto blu, la risposta è che il fumetto si svolge su Venere.
O forse sono blogger e il mio computer che fanno le bizze...

giovedì 15 ottobre 2009

Il Giornalino compie 85 anni e si rinnova!


«La settimana formato ragazzi» recita il claim del nuovo Giornalino. Allo scoccare del suo 85° compleanno (è stato fondato il 1° ottobre del 1924) il settimanale per ragazzi dei Periodici San Paolo apre un autunno ricco di novità: un rinnovamento grafico importante, la celebrazione degli 85 anni e una nuova iniziativa allegata di grande interesse per i lettori.Unico nel suo genere, il Giornalino è, nel panorama editoriale per ragazzi, il più longevo settimanale d’Europa e in Italia il solo settimanale destinato a ragazzi e ragazze dai 7 ai 14 anni. Fedele alla mission “educare divertendo” il Giornalino mantiene la formula che coniuga informazione, formazione e intrattenimento, puntando ancor più decisamente alle due grandi “colonne” del giornale: il fumetto italiano di qualità e il giornalismo per ragazzi.
Riguardo al fumetto accanto al patrimonio di autori storici, “grandi” dei comics come Sergio Toppi, Rodolfo Torti, Massimo Mattioli, Stefano Voltolini, Athos Careghi e Roberto Rinaldi, si aggiungono alla scuderia del Giornalino giovani autori di personaggi già affermati, come Ippo.it (Stefano Frassetto) e Il Tricheco Vagabondo (Angela Allegretti) o di nuove proposte come Alvin McKey (Ottavio De Angelis – Massimo Bertolotti : un ragazzo e la sua famiglia nel vecchio West), Paky (Fabrizio Lo Bianco – Bruno Olivieri: un elefante alle prese con il proprio corpo ingombrante), Franci (Paola Ferrarini – Antonella Platano: le vicende di una ragazzina dei nostri giorni), Doppio Zero (Demetrio Bargellini – Franco Luini: tre ragazzini e un nonno nel mondo dello spionaggio) XIX Strange Days (Alessandro Russo – Stefano Voltolini: avventura, mistero e azione nella Londra di fine Ottocento), Il Giornalino della Giungla (una giungla tutta da ridere di Roberto Totaro) e Capitan G (Marcello Toninelli: striscia di uno sfortunato supereroe lettore de il Giornalino). L’altro pilastro della rivista è il giornalismo per ragazzi, spesso coniugato in rubriche. Il Giornalino vuol dare ai lettori un giornalismo vero, rispettoso della loro intelligenza, consapevole della loro età ed esperienza. Articoli, approfondimenti, interviste forniscono loro elementi per farsi un’idea di quanto li circonda, strumenti per leggere la loro vita, l’attualità e il mondo. E non solo il “loro” mondo. Particolare attenzione è prestata al linguaggio, semplice ma non banale: i ragazzi vanno presi sul serio e con grande rispetto. “Scrivere per ragazzi”, diceva Buzzati, “è come scrivere per gli altri, solo più difficile”. Per questo alle rubriche già affermate, da quelle tematiche (Sport, Canale G, Giromondo, Scelti per voi) a quelle “interattive” o di dialogo (Chiedo a Zio Giò, Qui parliamo noi, Billa, Raffa per te, Tommi Gi) il Giornalino affianca, rinnovandoli, spazi di informazione specifica come L’inviato speciale e Obiettivo Natura. I valori e le relazioni sono affrontati in Diventare grandi mentre si rinnova l’approccio esplicitamente religioso con una rubrica non strettamente catechistica che spazia dai temi della fede all’approccio al testo biblico (G come Gesù). In ogni numero il supplemento gratuito allegato - Conoscere Insieme – esplorerà il mondo del sapere, con un occhio alla scuola e un altro all’animazione e al laboratorio. Consolidata la linea editoriale, il Giornalino presenta una nuova veste grafica che ne interessa tutte le sezioni. A partire dal logo e il sottostante claim, «La settimana formato ragazzi», racchiusi in un "balloon" - e dalle splendide illustrazioni di copertina: un segnale di forte identità e una promessa di qualità mantenuta nelle varie parti del giornale. La forma del logo è riproposta nelle testatine delle rubriche come un “marchio di fabbrica” anche dove la differenziazione grafica è molto evidente. Le sezioni sono infatti assai diverse tra loro: ciascuna presenta caratteristiche stilistiche e cromatiche proprie, ma facenti parte, tutte, di un progetto d'insieme riconoscibile e coerente che si deve all’art director Sergio Mascheroni. Per comunicare questi cambiamenti il Giornalino investe nella diffusione, seguendo, come allegato gratuito, la tiratura di Famiglia Cristiana per la settimana del 18 ottobre, e Donna Moderna per quella successiva (25 ottobre) raggiungendo, nel periodo, un milione di copie complessive. Il Giornalino inaugura, inoltre, una nuova iniziativa promozionale: a partire dal 29 ottobre offre ai suoi lettori 8 dinosauri di legno da costruire e da collezionare. L’allegato è in opzione d'acquisto a 4, 90 euro in più rispetto al costo della rivista (1,60 euro) che rimane invariato.
P.S.
Ringrazio Davide Barzi dal quale ho spudoratamente copiato e incollato l'articolo.

giovedì 8 ottobre 2009

mercoledì 16 settembre 2009

E' partita la nuova stagione dell'Albero Azzurro!


Martedì e giovedì su Rai 2 alle ore 7,45 circa e in replica su Rai sat Yo-yo, tutti i giorni, alle 14, 30 e alla 20,00.
Se non lo sappiate ora lo sapeste.

lunedì 31 agosto 2009

sabato 8 agosto 2009

Buone ferie


Nel caso, ci si vede in giro per il Marocco.

martedì 28 luglio 2009

WRRROOOOOOOOMMMMMM!!!!!!


Illustrazione e colore: Giuseppe Ferrario
Sigaro: Demetrio Bargellini

giovedì 23 luglio 2009

giovedì 4 giugno 2009

venerdì 29 maggio 2009

Prossimamente, sulle solo pagine de Il Giornalino...

La premiata ditta Bargellini, Luini & Cerchi

In collaborazione con Periodici San Paolo

Presenta:


Azione...

Intrigo...


Suspence...


Contrasti generazionali...


Titanismo Leopardiano...


Tramonti struggenti...


Il tutto in un unico fumetto e nella magia del Technicolor



DOPPIO ZERO


Testi: Demetrio Bargellini

Disegni: Franco Luini

Colori: Daria Cerchi


martedì 19 maggio 2009

La saponetta


Odiate lavarvi? L'igiene per voi non è un valore, ma un nemico da combattere strenuamente, fino al totale annientamento di uno dei due? A sauna e doccia, preferite una pozza di fango e i miasmi della discarica?

Allora questo video è per voi. Ma attenti a non scivolare...

martedì 12 maggio 2009

85 anni e non sentirli...



Dal 17 al 24 maggio, presso la Chiesa di San Giuseppe ad Alba (CN)

“Le storie sono la nostra storia. 85 anni de 'Il Giornalino'”

il settimanale per ragazzi dei Periodici San Paolo allestisce una mostra per festeggiare i suoi 85 anni.


Pinky e Cocco Bill, due tra gli amatissimi personaggi de il Giornalino, danno il benvenuto ai visitatori della Chiesa di San Giuseppe di Alba dove, dal 17 al 24 maggio, si terrà la mostra dedicata al settimanale per ragazzi più longevo d’Europa, nato 85 anni fa per volontà del beato Giacomo Alberione, fondatore della Famiglia Paolina.L’evento si inserisce nell’ambito del Festival della Comunicazione organizzato dalla Società San Paolo, le Figlie di San Paolo e dalla diocesi di Alba, in preparazione alla XLIII Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali.

Il titolo “Le storie sono la nostra storia. 85 anni de il Giornalino” definisce il carattere di questa esposizione che si sviluppa attraverso diversi percorsi. Dall’itinerario storico mostrato tramite una selezione delle pagine più significative della rivista a uno sguardo sull’illustrazione e sul fumetto, con particolare attenzione a personaggi e autori.

Una sezione è dedicata al giornalismo per ragazzi, una delle peculiarità del settimanale, indagando anche sul supplemento “Conoscere Insieme”.

La mostra ospita una serie di sagome di personaggi che hanno fatto grande il settimanale e che animano e colorano il percorso espositivo integrandosi con la ricchezza della chiesa barocca. Da Pallino al Commissario Spada, da Capitan Erik a Micromino, Fra Tino, Magrin della Padella, fino alle new entry Paky e Franci. Una sezione della mostra è dedicata alle copertine storiche del settimanale che verranno proiettate su un grande schermo mentre nel coro saranno visibili riproduzioni dei primi numeri de il Giornalino.

Sull’altare maggiore e negli altari laterali trova spazio la sezione religiosa della mostra. Tavole originali della Bibbia a fumetti pubblicata da il Giornalino negli anni Novanta e, nell’altare dedicato a San Paolo un “trittico” che vede al centro la riproduzione di un’illustrazione dell’Apostolo delle Genti realizzata dal maestro del fumetto italiano Sergio Toppi e alcune tavole originali su temi paolini, disegnate dallo stesso Toppi.

Lungo la navata centrale si apre il cuore della mostra: 60 pannelli, tra tavole originali e riproduzioni identificato i due pilastri del settimanale. Il primo illustra le caratteristiche del giornalismo per ragazzi proposto attraverso rubriche, approfondimenti, servizi e supplementi utili alla formazione e informazione dei suoi lettori. Tra questi, il “Conoscere Insieme” di cui si espone la storia e i contenuti.

L’altro percorso presenta una selezione dei personaggi più rappresentativi della storia del settimanale, accompagnate da tavole originali, disegni, schizzi preparatori e indicazioni per la colorazione.

Uno spazio video mostra un documentario composto da interviste con autori e redattori de il Giornalino. Tra gli intervistati, Sergio Toppi, Paolo Piffarerio, Fabrizio Lo Bianco, Stefano Voltolini, Angela Allegretti, Franco Luini, Athos e Demetrio Bargellini. Intervengono anche il direttore de il Giornalino, padre Stefano Gorla, e il responsabile del settore fumetti Roberto Rinaldi.

Infine, nel coro della chiesa, uno spazio è adibito alla lettura: vi si trovano riproduzioni del primo numero del settimanale (1 ottobre 1924) e di altri numeri storici oltre ad alcune copertine del 1924. Questa soluzione permette, oltre a una facile consultazione, di scoprire come era il Giornalino nei primi anni di vita. In questo spazio, inoltre, saranno offerte copie de il Giornalino anno 2009.

La mostra è a cura di Davide Barzi, p. Stefano Gorla e Claudio Lopasso.
Inaugurazione 16 maggio 2009 ore 16.30 chiesa di San Giuseppe, Piazzetta Vernazza, Alba (Cuneo).
La mostra è aperta dal 17 al 24 maggio dalle ore 16.00 alle ore 19.00. L’ingresso è gratuito.
Per scuole e gruppi è possibile prenotare visite anche in altri orari telefonando al 0173-29.63.13
P.S.
Mi scuso con Fabrizio Lo Bianco per il selvaggio copia e incolla.

domenica 10 maggio 2009

Farewell, my love

LE MIE SCARPE
Forse è quell'aria sprezzante
da nobile decaduto,
quel sorriso pigro pieno di ma,
di chissà, di staremo a vedere...
forse quel naso da pugile
lungo e schiacciato.
No so da che dipenda
ma hanno il fascino della ballerina di tango,
la malinconia del torero.
E han percorso per ogni via
o sentiero,
strade erte di sputi e vecchi giornali,
mulattiere infernali
e il sordo tabureggiare della pioggia
su case e marciapiedi.
Invecchiando,
l'eleganza da gentleman
resta intatta.
Più ne vedono meno si stupiscono,
più ne sentono e più se la ridono.
La sanno lunga, loro...
La sanno lunga.

giovedì 23 aprile 2009

venerdì 13 marzo 2009

Il freddo



Se non avete paura di congelarvi le piummette... cliccate qui!
Brrrrrrrrrrrrrr!!!!!!!

giovedì 26 febbraio 2009

Mantova o non Mantova?


E' questo il dilemma...
Se sia più nobile saltare in auto sabato mattina e raggiungere a pie' sospinto l'amena cittadina o restarsene a casa a dormire, io nel letto, l'auto nel parcheggio, magari guardando il rugby il pomeriggio...

mercoledì 18 febbraio 2009

Chi ha rubato la Gioconda?

(C) Edizioni Piemme
Nuova avventura indietro nel tempo per Geronimo Stilton e i suoi amici. Meta del loro viaggio è la Francia del Rinascimento, dove i Gatti Pirati tramano per rapire niente po' po' di meno che Leonardo da Vinci.
Gli splendidi disegni e gli altrettanto splendidi colori sono di Giuseppe Facciotto e Christian Aliprandi.
In tutte le librerie.

martedì 10 febbraio 2009

lunedì 26 gennaio 2009

Sghembo is back in town


Giovedì mattina, alle ore 8:00 circa, su Rai Due, riparte L'Albero Azzurro.
Una buona ragione per guardarlo?
Il ferocissimo uccello qui sopra mi pare sufficiente. Potrebbe venire a beccarvi le dita dei piedi mentre dormite... e, credetemi, poi non c'è podologo che tenga.
Non dite che non vi avevo avvisato.